News Assipi casa: Vuoi dare un altro aspetto alla tua casa, ma non sai come farlo: del resto, non tutti sanno tutto. Ti piacerebbe avere consigli da un professionista? Vorresti conoscere i trucchi per ristrutturare la tua abitazione, magari di valore storico? Sei nel posto giusto.
Abbiamo parlato con lo studio “Enero Arquitectura” (www.eneroarquitectura.com), che ha offerto alcuni utili consigli. Fondato nel 2006, lo studio è specializzato in diversi campi, tra cui la ristrutturazione del patrimonio immobiliare. “Abbiamo iniziato con progetti ospedalieri e in seguito abbiamo ricevuto lavori per la ristrutturazione del patrimonio immobiliare. Il primo cliente è arrivato tramite un amico che aveva acquistato un edificio nelle Asturie”, ha spiegato Francisco Ortega, fondatore dello studio.
Alcune delle ristrutturazioni sono state effettuate a Ibiza, nelle Asturie e anche a Madrid. E il compito non è semplice: non si tratta solo di trovare i materiali giusti, che magari assomiglino a quelli originali dell’edificio, ma anche di affrontare le problematiche relative ai vincoli cui sono soggetti molti edifici. Il vantaggio delle costruzioni di tipo storico è che si tratta di edifici più durevoli rispetto a quelli attuali.
Tra i collaboratori dello studio ci sono diversi artigiani, mentre tra gli ultimi lavori ci sono la costruzione dell’ospedale Collado Villalba, la ristrutturazione della Fondazione Jiménez Díaz e l’ospedale universitario Sagrat Cor. Ma andiamo ai consigli di questo professionista: cosa suggerisce se si sta cercando di ristrutturare la propria casa?
Analizza cosa non hai e cosa vuoi mantenere
A volte compriamo un locale o un vecchio appartamento e pensiamo di buttare via tutto, mentre ci sono cose che possono essere mantenute o a cui si può dare una seconda vita. Ad esempio, immagina di comprare una casa con le pareti tappezzate. Oltre a conservare quella carta da parati, se ti piace (il vintage ritorna), puoi anche rimuoverla e, invece di dipingere il muro, lasciarlo così com’è.
Gli spazi devono avere una storia
Abbiamo comprato una casa e abbiamo iniziato ad arredarla per sistemare tutto in una settimana. “Prenditi il ​​tuo tempo, dota la tua casa di cose che ti piacciono davvero. Non bisogna avere fretta di sistemare tutto. La casa deve essere personalizzata”, ha sottolineato Ortega.
Se devi ristrutturare, puoi farlo in più fasi
E’ vero che conta la questione economica (e il fastidio arrecato dai lavori), ma forse è conveniente procedere a una piccola ristrutturazione e poi proseguire piano piano, un passo alla volta. Le esigenze, infatti, cambiano con il tempo.
Usa materiali semplici ed economici
“Le cose devono essere consumate, le cose vissute sono molto belle. Ad esempio, invece di mettere un nuovo parquet che costerà molto e richiederà grande cura, metti un parquet industriale. E’ molto bello, molto versatile e non ha bisogno di particolari attenzioni come quelle richieste da un parquet nuovo”.

https://www.idealista.it/news/immobiliare/costruzioni/2018/04/30/125953-ecco-4-trucchi-svelati-da-un-esperto-per-ristrutturare-la-tua-casa